Mappa antica dell'isola di Minorca (1778) di Antonio Zatta

Ref: MIAN04

28,00 €
IVA inclusa

Quantità

Riproduzione di una mappa antica sull'isola di Minorca del 1778, realizzata con incisione in rame da Antonio Zatta.

Zatta fu uno dei più importanti editori di mappe del XVIII secolo italiano. La sua opera costituisce un importante punto di passaggio tra la cartografia antica e moderna, più attenta alla precisione dei dettagli geografici che all'abbellimento estetico ricco di motivi mitologici o di invenzione, come era quello dell'epoca precedente.

La sua opera più importante è il nuovo Atlante pubblicato tra il 1775 e il 1789​

  • Misure: 31 x 40 cm